Home / Tagli Capelli / Tagli capelli ricci Autunno/Inverno 2011-2012

Tagli capelli ricci Autunno/Inverno 2011-2012

 

 

Creare un look alla moda significa prestare attenzione ad ogni singolo dettaglio nelle nostre scelte di stile per la nostra acconciatura.
I capelli ricci sono spesso considerati l’espressione più eloquente della femminilità e alcuni dei più importanti marchi di fascia alta hanno definitivamente fatto del loro meglio per trovare acconciature favolose che possono lusingare chiunque.
Ogni marchio mette il massimo impegno nella presentazione degli stili, consentendo alle donne di trovare gli stili a loro più allettanti.
Capelli ricci lunghi fino alle spalle e quelli lunghi sono alcuni degli stili più versatili del momento, quindi non c’è da meravigliarsi se più brand hanno scelto di creare ricci favolosi su questi due lunghezze,in alcuni degli stylist più famosi siamo in grado di individuare acconciature sottili, ricci perfettamente simmetrici retrò con un tocco di disordine propositivo per un effetto più moderno, altri stylist al contrario hanno una prospettiva quasi opposta.

Qui sotto una galleria d’immagini con le proposte per i capelli ricci per l’autunno/inverno 2011-2012

Fonte immagini: becomegorgeous.com

 

 

Leggi anche

14 tagli TOP a caschetto 2015

  In questo articolo ho deciso di mostrare una raccolta di 14 tagli di capelli ...

4 commenti

  1. ho i capelli ricci e senza problemi faccio i tagli che mi piacciono anche se vengono proposti in maniera liscia….vi assicuro che se il parrucchiere è bravo il taglio riccio è uno spettacolo. ovviamente sta a voi pettinarli solo prima di lavarli e basta …. e magari di tanto in tanto dare una forma con il ferretto …. buon divertimento…. ah? vi scrive una che aveva i cappelli lunghissimi e che li ha accorciati con un taglio alla francese ….. 😉

  2. Belle proposte. E pensare che mia moglie si lamenta sempre dei come sistemare i capelli ricci.

  3. Vi sembra che i capelli delle modelle siano ricci???non mi pare proprio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *