Home / Prodotti Capelli / Per i capelli ricci e ribelli la ricostruzione termica brasiliana

Per i capelli ricci e ribelli la ricostruzione termica brasiliana

 

Tra i trattamenti che possono risolvere i problemi dei capelli ricci, crespi e disidratati dal Brasile arriva un trattamento ad hoc , si tratta di una ricostruzione termica brasiliana che dona ai capelli un effetto liscio naturale.
La ricostruzione termica brasiliana è un trattamento a base di cheratina che rigenera i capelli, si tratta di una ristrutturazione termica capillare senza chimica che agisce chiudendo le cuticole dei capelli, eliminando il crespo e rendendo i capelli lisci, lucidi e soffici per una durata dell’effetto liscio che varia in base al tipo di capello, dai tre ai cinque mesi.
Il pricipio di funzionamento di questa ricostruzione si basa sull’azione di Ph opposti sui capelli e sul calore generato dalla piastra che crea soltanto una sigillatura delle cuticole.
E’ indicato per i capelli ondulati, ricci crespi e ribelli con o senza precedenti trattamenti chimici.
Insieme al trattamento vengono abbinati dei prodotti specifici (shampoo, balsamo e maschera) da utilizzare dopo il trattamento e necessari per il mantenimento dell’ effetto liscio.

Tra le più grosse aziende produttrici di questo trattamento abbiamo ad esempio la  ad esempio la Brazilian Blowout , quest’ultima con il nuovo prodotto Brasilian Blowout Zero pubblica sul sito ufficiale l’assenza totale 0 % di formaldeide rilasciata prima , durante e dopo il trattamento.

Altra azienda che ha da poco lanciato un prodotto con totale assenza di forlmaldeide è Dikson con il suo DKA e DKA Booster .

Ci potrebbe venire il dubbio se questo trattamento “miracoloso” sia effettivamente naturale o se nella loro composizione potrebbero esserci dei componenti chimici come la formaldeide che è molto dannosa per la salute.
In tema di bellezza si tende a pensare troppo spesso al risultato finale, senza chiedersi quali siano i mezzi utilizzati per raggiungerlo.

Il consiglio è quello di valutare molto attentamente la composizione dei prodotti prima di procedere ad ogni tipo di trattamento per i nostri capelli, sul sito Unipro (Associazione Italiana Imprese Cosmetiche) è riportato un bollettino sul “rischio formaldeide” per i prodotti con provenienza extra EU consigliando ai professionisti del settore di controllare che i prodotti utilizzati rispettino tutte le disposizioni legislative, a garanzia e a tutela della salute dei propri clienti/consumatori.

Leggi anche

Tutto sullo styling dei capelli

  Per effettuare lo styling dei capelli utilizzeremo i prodotti fissanti, quelli di ultima generazione ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *