Home / Prodotti Capelli / ABC del balsamo per la cura dei capelli

ABC del balsamo per la cura dei capelli

 

 

L’utilizzo di un buon balsamo è uno dei trucchi per avere capelli ben idratati ed in ottima salute, per ammorbidire i capelli e per renderli più pettinabili; non solo: il balsamo svolge un’azione protettiva sui capelli e li difende dalle aggressioni esterne (freddo, smog, vento, sole, phon, ecc.) e per ridurre l’elettricità statica del capello.
In quest’articolo vengono riportati i consigli sull’utilizzo del balsamo.
Dopo ogni shampoo utilizza sempre una noce di balsamo che conferirà ai tuoi capelli maggiore forza e luminosita’; per l’applicazione di esso utilizza un pettine a denti larghi per evitare di appensantire i capelli e di opacizzarli distribuisci il balsamo solo da meta’ lunghezza fino alle punte, lasciare agire il balsamo per almeno tre minuti.

Dopo l’applicazione del balsamo sui capelli è consigliabile effettuare un massaggio al cuoio capelluto, massaggio da fare con i polpastrelli delle dita e con movimenti circolari, il massaggio combinato pressione-movimento stimolera’ la circolazione sanguigna e contribuira’ quindi a donare maggior vigore ai tuoi capelli.
Se almeno una volta alla settimana si fa un uso della piastra per capelli applicare un trattamento intensivo sulla tua chioma.
In caso di capelli molto disidratati occorre un trattamento d’urto che possa fornire un’idratazione extra, applicare sui capelli, ogni giorno e senza risciacquarli, del balsamo che oltre a tenere in salute i capelli si avrà anche una maggiore tenuta della piega.
In caso di capelli estremamente secchi è consigliabile applicare un prodotto pretrattante da applicare sui capelli umidi prima di procedere col lavaggio.

Leggi anche

Tutto sullo styling dei capelli

  Per effettuare lo styling dei capelli utilizzeremo i prodotti fissanti, quelli di ultima generazione ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *