Home / Cura Capelli / Decalogo dei capelli sani

Decalogo dei capelli sani

 

Per mantenere i capelli sani bisogna evitare le abitudini sbagliate, avere capelli sani e lucenti aiuta le donne , ma anche gli uomini , a sentirsi meglio con se stessi.

Ecco allora che diventa molto importante prendersi cura dei propri capelli, abbellendoli con acconciature, tinture o trattamenti ma, soprattutto evitando tutte quelle cattive abitudini che contribuiscono ad indebolirli e sfibrarli.

In sostanza i capelli vanno “trattati bene”: lavati spesso ma non troppo, trattati con il balsamo se sono lunghi, protetti dal sole e dal vento , e aiutati con un’alimentazione equilibrata.

Nel quotidiano ci si può attenere a poche e semplici regole: non esagerare, ad esempio, con i colpi di spazzola; tirare i capelli troppo violentemente usando pettini e spazzole rigidi può rovinare la fibra del capello, arrivando a volte anche a spezzarlo ; sbagliato pettinare i capelli bagnati; la resistenza del capello diminuisce quando è imbevuto d’acqua e rischia di spezzarsi più facilmente.

E i lavaggi? Un tempo si pensava che lavaggi troppo frequenti potessero danneggiare il capello, oggi è dimostrato che la frequenza dello shampoo non influenza la produzione di sebo e si consiglia pertanto di lavare i capelli 2 o 3 volte la settimana con prodotti non aggressivi, il vostro acconciatore di fiducia può indirizzarvi su prodotti specifici in base ai vostri capelli.

Leggi anche

Mettiamoci a dieta ma non i nostri capelli…

  Come resistere alla dolcezza del cioccolato… Chi non si puoò permettere un grammo in ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *