Home / Cura Capelli / Cura dei capelli, i ferri del mestiere: arricciacapelli

Cura dei capelli, i ferri del mestiere: arricciacapelli

 

Obiettivo di questo strumento è creare il capello riccio dov’era il liscio. E’ adatto a tutti i capelli e il risultato dipende dalla loro lunghezza.

I ferri arricciacapelli hanno tutti una superfice autoriscaldante che puo’ essere in acciaio, ceramica o teflon, è meglio scegliere modelli in ceramica o teflon che consentono una diffusione costante e uniforme del calore.

Il ferro può essere liscio, a doppia onda, a tripla onda, a spirale e può avere dimensioni differenti a seconda del riccio che si desidera ottenere.

Anche in questo caso, come per le piastre, alcuni modelli hanno il selettore di temperatura e la funzione effetto ioni.

Alcuni arricciacapelli infine sono fabbricati in modo apposito per chi ha i capelli colorati.

Leggi anche

Mettiamoci a dieta ma non i nostri capelli…

  Come resistere alla dolcezza del cioccolato… Chi non si puoò permettere un grammo in ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *