Home / Cura Capelli / Come mantenere a lungo e valorizzare la colorazione dei capelli

Come mantenere a lungo e valorizzare la colorazione dei capelli

 

Innanzitutto bisogna precisare che Il colore dei capelli risulta eccellente solo se abbiamo un capello sano indipendentemente dalla colorazione scelta, a tal proposito è vivamente consigliato l’uso di maschere e trattamenti pre-colore per mantenerli in buona salute.

Per una buon risultato di colorazione bisogna rivolgersi al proprio acconciatore che sarà in grado di fare una diagnosi a 360° dello stato di salute dei capelli per procedere poi ad una colorazione ad hoc.

Durante la colorazione dei capelli, le punte dei capelli sono il punto debole e facilmente aggredite da questo trattamento, è consigliabile tagliarle spesso di qualche centimetro.

Il trattamento di colorazione dei capelli va ripetuto almeno ogni mese e ogni due settimane andrebbe fatto un ritocco con prodotto a pigmento puro per evitare di aggredire la struttura del capello.

Per individuare la tonalità di colore da scegliere si consiglia di indirizzarsi verso una colorazione simile al proprio ‘colore cromatico’ ed alla tonalità di base, infine evitare di lavare i capelli con acqua molto calda specialmente su tonalità di colore molto accese (rosso) per non far “scaricare” velocemente il colore; a fine lavaggio un veloce getto di acqua fresca per dare più lucentezza ai capelli.

Leggi anche

Mettiamoci a dieta ma non i nostri capelli…

  Come resistere alla dolcezza del cioccolato… Chi non si puoò permettere un grammo in ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *